I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.

View Gallery
5 Photos
I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.
écru

écru

I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.
Flower Burger Roma

flower burger

I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.
Keyfood Roma

keyfood

I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.
Aromaticus Roma

aromaticus

I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma.
Fa bio Roma

Ciao ragazzi, oggi voglio proporvi la mia personalissima classifica dei cinque ristoranti/healthy, sani, bio da provare a Roma.
aromaticus
Iniziamo dal Quartiere Monti, precisamente in Via Urbana 134.
Da Aromaticus trovate, prodotti ed articoli per gli appassionati
di giardinaggio ma anche gustare deliziosi e freschi piatti con prodotti rigorosamente di stagione a seconda della disponibilità del mercato.
Vorrei precisare che il locale non è esclusivamente Vegano o Vegetarino tanto che nel menù troviamo anche piatti di carne e pesce oltre alla varietà di ricette senza glutine e vegetariane.
Io e le mie amiche abbiamo optato per un Vegan Burger di lenticchie, verza ripassata e peperoni con salsa dijon ed un delizioso piatto di Quinoa, Tofu artigianale e peperonata presentata come una tartare.
Entrambi piatti erano gustosi, leggere e sazianti. Ho provato a scattare per voi una foto al menù cosi che  vi possiate rendere conto delle varie proposte che ovviamente variano a seconda della stagione.

flower burger
A pochi km dal Fleming precisamente nel quartiere Prati troviamo Flower Burger, la prima Vegano burgeria gourmet d’Italia nata a Milano nell’ Ottobre  2015 e finalmente arrivata anche da noi a Roma con un locale colorato di ispirazione anni 70. I panini sono totalmente realizzati da loro  così come le salse ed i piatti. Ad esempio il  pane alla curcuma o il loro tipico pane nero al carbone vegetale fino al pane ai 4 cereali. Ogni
mese viene proposta al pubblico una LIMITED EDITION  di un Vegan  burger che difficilmente sarà possibile trovare  il mese successivo . Il giorno in cui sono andata con le mie amiche ho testato un burger in edizione limitata in “Pink Style” chiamato Cherry Bomb  con salsa rocktail, germogli di soia, insalata verde,  flower cheddar, pomodoro confit e burger di lenticchie, il tutto accompagnato da un cestino di patate al forno aromatizzate.
Se pensate che i piatti vegani siano tristi e poco saporiti vi ricredere, la proposta di Flower Burger ne è la dimostrazione con i suoi piatti  colorati, sani e divertenti saprà sorprendervi! “Anche l’occhio vuole la sua parte “ e non  vi pentirete di aver tradito la
vostra classica  hamburgeria . Fatemi sapere cosa ne pensate e quale  tra le  due preferite.

keyfood
Nel quartiere Fleming troviamo key Food, un ristorante che conosco molto bene perché ci vado almeno una volta a settimana. Potete provare questo locale Row, per eccellenza Crudista e Gluten free in qualsiasi momento della giornata; dalla colazione al pranzo fino alla cena senza tralasciare l’ora dell’aperitivo. Key Food offre un  ampia proposta di prodotti al 100% di origine vegetale, freschi e biologici, nel rispetto dunque del  ciclo spontaneo della natura. Questo locale si basa sul concept dello slow food. È possibile inoltre acquistare  vari prodotti biologi, dalla pasta all’olio ampliando fino ai dolci. Se il vostro tempo è limitato e non avete la possibilità per sedervi ad un tavolo, il ristorante offre anche un servizio take away.

écru
E per non farci mancare nulla passeggiando in  compagnia  della mia amica e di mio figlio, abbiamo deciso di fermarci in un laboratorio crudista di nome Ecru in centro, precisamente in Via Acciaioli 13. Ogni prodotto utilizzato da loro subisce il minor numero di  trasformazione possibile così da lasciare inalterato il valore nutrizionale di ogni alimento. A differenza degli altri locali che  ho proposto qui non  troverete derivati del latte, della carne, del pesce e…udite udite..non viene utilizzato alcun tipo di zucchero. Quando ho fatto notare a mio figlio che il muffin  che stava mangiando fosse senza zucchero, è rimasto incredulo insistendo che non era  possibile! Così gli ho detto che un bambino così dolce come lui non aveva bisogno di ulteriore zucchero. La cucina di questo locale è espressa e a vista, tanto che ho potuto vedere come venivano preparate le mie FETTUCCINE di Zucca con Pesto Vegano accompagnate da un buon vino Biologico. Esperienza unica che mi sono proposta di ripetere. Obiettivo del locale  è di riuscire a far apprezzare la loro cucina anche agli onnivori più convinti e perché no anche ai bambini.
Il mio obiettivo invece è quello di far provare a mio marito Bernardo “onnivoro convinto” i piatti “non cotti” proposti nell’ampio menu.
fa bio
Passeggiando a pochi passi da San Pietro, precisamente in V.le Germanico, zona Prati, mi sono fermata in questo locale di cui avevo già sentito parlare.
È un piccolo locale di soli 20mq ma devo dire molto accogliente e rilassante. Si possono gustare squisiti frullati o estratti di frutta preparati al momento, fresche insalate da comporre a buffet con prodotti di stagione, baguette e sandwich rigorosamente biologici. Il tutto viene preparato espressamente dai proprietari i quali variano spesso e volentieri il menù.
È una sorta di street-food vengano e biologico! Vi consiglio di provarlo per una  fresca  e sublime pausa pranzo. Ne rimarreste molto soddisfatti. Se avrete occasione di provarlo mi piacerebbe sapere se ne siete rimasti entusiasti come lo sono stata io!
E i vostri quali sono? Andiamo a provarli insieme!
I miei 5 ristoranti healthy preferiti a Roma. ultima modifica: 2017-09-03T16:32:15+00:00 da Elena

Commenti